Panini facili, facili!

  • Preparazione
    3 ore
  • Tempo di cottura
    15 min

Mai come in questo periodo sto sfornando panini per la mia famiglia…
Evito di uscire e mi sento un po’ come quelle brave mamme di una volta che con la loro ingegnosità non facevano mancare nulla a marito e figli (ci vuole anche un po’ di di sano senso di orgoglio quando si cucina !)
Questa ricetta è semplicissima, ma garantisce un buon risultato e soddisfazione garantita!
Mamme, coinvolgete anche i vostri ragazzi vedrete che impareranno facilmente.

Potrebbe esserti utile

Ingredienti

Istruzioni

1 Step

Sciogliete il lievito di birra in 50 gr. dell’acqua che avete a disposizione e lasciatelo riposare fino a quando avrà fatto una schiuma densa. Ora mettete nella planetaria il lievito sciolto coi restanti 200 gr di acqua e aggiungete un bel cucchiaio di olio di oliva extravergine.

2 Step

Unite ora le due farine e versatele nella planetarie dove avete già preparato il lievito e l’olio. In questa ricetta io uso farine semplici, ma se volete osare potete sostituire la farina 00 con quella integrale o altre. Non dimenticatevi ora un abbondante pizzico di sale e un cucchiaino di zucchero per aiutare la lievitazione.

3 Step

Impastate per almeno 5 minuti con il gancio per impasti mi raccomando non quello a K, ideale invece per i dolci. Una volta che il composto sarà ben amalgamato e avrà un aspetto liscio ed elastico preparate delle palline (della grandezza di un mandarino per intenderci) e riponetele sulla teglia precedentemente preparata con la carta da forno. Se vi fa piacere, potete inciderle facendo una X con un coltello, in questo modo l’effetto della lievitazione sarà fantastico!

4 Step

Ora dovete riporre la teglia in forno per lasciar lievitare i panini. Vi consiglio di inumidire un panno, riporlo sulla porta del forno e chiuderlo in modo che i panini restino in un ambiente umido. La lievitazione richiede almeno 2 ore e mezzo perciò ricordatevi di cominciare a preparre i panini per tempo!

5 Step

Et voilà avete visto che meraviglia sono diventati!! Preriscaldate il forno a 200 gradi e finalmente infornate i vostri panini. Lasciare cucinare per circa 10/15 min. controllando che risultino ben dorati in superficie.

Per concludere...

Che soddisfazione e che bontà! Oltretutto, non so a casa vostra, ma la mia è pervasa da un profumino fantastico. [carousel_slide id='2180']

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X