Pavlova

    Questo dolce estivo prende il nome dalla famosa ballerina russa Anna Pavlova. Dolce gustoso, elegante e d’effetto. Croccante all’esterno ma morbidissimo all’interno. Una prelibatezza per il palato di tutta la famiglia.

    👇 Ecco la ricetta di: susyonorato 👇

    Ingredienti

    Istruzioni

    1 Step

    In una ciotola montare gli albumi a neve e aggiungere lo zucchero un po' alla volta. Versare l'amido, l'aceto, il cremon tartaro e infine la vaniglia. Lavorare il composto fino a quando risulterà sodo e brillante.

    2 Step

    Rivestire una teglia con carta da forno. Con l'aiuto di una spatola versare il composto sulla carta, creando un cerchio di 18 cm.

    3 Step

    Al centro di questo cerchio creare un incavo che servirà per accogliere la panna montata e la frutta.

    4 Step

    Con l'aiuto della spatola portare dal basso verso l'alto la meringa per darle una forma.

    5 Step

    Infornare a 115 gradi per circa 70/80 minuti in modalità statico.

    6 Step

    Quando si formeranno le prime crepe, la pavlova è cotta. All'interno deve risultare morbida, mentre la parte esterna croccante.

    7 Step

    Farcire con panna montata e frutta a piacere. Io ho decorato con fragole, more e ribes. Inoltre per decorare si possono aggiungere anche delle foglioline di menta.

    8 Step

    La pavlova si conserva per un giorno in frigo.

    Per concludere...

    Buon appetito!

    Ti potrebbe interessare anche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    X