Peschette dolci

Ricetta-per-pesche-dolci

    Le peschette sono dei dolcetti, soffici, semplici, veloci da fare, di gran impatto visivo.

    Una volta fatte vedrete che spariranno in un battibaleno perché sono troppo buone: una tira l’altra.

    Queste pesche dolci le abbiamo preparate nella diretta Instragram insieme a Monia che ci ha dato delle altre alternative di gusti che potete trovare in fondo alla pagina.

    👇Ecco la ricetta di: monia_bakeoff8👇(per 12 peschette dolci da 18/20 gr cadauna).

    Ingredienti

    Istruzioni

    1 Step

    Mettere in una ciotola ampia o nella boule della planetaria (con foglia) farina e lievito setacciati, i tuorli, lo zucchero, il burro a pezzetti, la buccia di limone grattugiata (non la parte bianca che è amara!), l’olio di semi, il latte e la vaniglia.

    2 Step

    Impastare a mano o con la planetaria fino ad ottenere una bella palla, tipo pasta frolla.

    3 Step

    Preriscaldare il forno a 180 gradi ventilato.

    4 Step

    Con le mani leggermente infarinate, prelevare dei pezzetti di impasto e formare delle palline. Sistematele su una leccarda rivestita con carta forno, distanziandole bene tra loro perché in cottura si siederanno allargandosi un po’.

    5 Step

    Cuocere in forno per circa 20 minuti, avendo cura che restino chiare in superficie e nel frattempo preparare la bagna con l’alchermes, allungando a piacere il liquore con un po’ d’acqua.

    6 Step

    Una volta pronte, scavare il centro della base piatta con un cucchiano, ottenendo una piccola cavità interna. Ripetere l’operazione per ogni guscio.

    7 Step

    Farcire tutte le metà pesche con la crema di nocciola e unirle.

    8 Step

    Intingere, facendole rotolare rapidamente, le peschette nella bagna e poi passatele nello zucchero semolato. Et voilà le peschette dolci son pronte!

    Per concludere...

    Potete realizzarle anche nelle versioni:

    - Crema pasticciera e bagna latte e cacao (avranno un colore marroncino in questo caso).

    - Crema al limone e bagna al limoncello.

    - Ganache al cioccolato e bagna al caffè.

    - Crema di nocciola e bagna al liquore Anisetta (allungato con acqua).

    Altro consiglio: per poter far mangiare le peschette dolci ai bambini senza pensieri, è utilizzare come bagna latte bianco colorato con un po' di colorante alimentare rosso.

    Ti potrebbe interessare anche

    Corso “Torta Moderna – Bocciolo di Rosa”

    con Rosalind Pratt

    e molti altri corsi
    nella nostra Webschool

    Vedi tutti i Corsi

    X