Stasera pizza!

  • Preparazione
    1 ora - 1 ora e 30 minuti
  • Tempo di cottura
    30

La serata pizza a casa mia è la più attesa della settimana!
Già dal mattino i bimbi mi chiedono a che ora inizieremo a prepararla…
E sinceramente anche io adoro questo momento!
Questa ricetta è semplice e squisita. Un modo per mangiare qualcosa di sano e un momento per stare in cucina tutti insieme.

Potrebbe esserti utile

Ingredienti

Istruzioni

Pronti a divertirvi tutti insieme tra nuvole di farina?

1 Step

In un recipiente mettete la farina, il lievito, il sale, lo zucchero e mescolate, poi aggiungete l'olio e un po' alla volta l'acqua. Amalgamate bene il tutto e lavorate l'impasto con energia, preferibilmente su un piano infarinato, per circa 10 minuti.

2 Step

Formate una palla e lasciate riposare l'impasto per almeno 30 minuti, coprendolo con un canovaccio, ad una temperatura di circa 25 gradi. Va benissimo se in inverno lo mettete vicino al termosifone! (A me piace far riposare l'impasto due o tre ore per permettere una lievitazione migliore).

3 Step

Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume lavoratelo nuovamente su un piano per fermare la lievitazione. Volendo potete aiutarvi anche con un mattarello fino a che la pasta non diventa morbida.

4 Step

Formate nuovamente una palla e lasciate riposare per 15 minuti. Poi stendetela con le mani o aiutandovi con un mattarello. Potete decidere se fare un'unica teglia o creare più pizze in teglie rotonde. A voi la scelta! Ricordate però di adagiare la pasta sulla carta forno!

5 Step

Prima di infornare mettete già il pomodoro. Io ci aggiungo già un pizzico di origano per profumarla! In forno già caldo a 200° infornate la pizza ricordandovi a metà cottura (dopo una decina di minuti) di aggiungere la mozzarella e abbassare il forno a 180°. Negli ultimi 5 minuti aggiungete gli ingredienti che avete scelto per abbellire e rendere più golosa la vostra pizza!

Per concludere...

Solo a scrivere la ricetta sento già un profumino... Servitela ben calda e vedrete che sarà un successone! Buon appetito!! Un consiglio: non succede mai, ma se dovesse capitare di avanzarne conservatela in frigo e il giorno dopo scaldatela su una padella antiaderente per qualche minuto. Sentirete che buona!

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X