Uova colorate naturali: facciamole insieme

Si avvicina la Pasqua e con essa tanta voglia di nuove speranze e possibilità. 

Con la primavera tutto prende vita e rinasce in un momento in cui sembra in realtà, tutto spento.

Avvicinandosi la festività ho voluto creare delle uova colorate naturali. Molto spesso si vedono i bambini decorarle e divertirsi, oppure in ghirlande e centro tavola da usare il giorno di Pasqua. Oggi vi spiego come le ho realizzate utilizzando prodotti di facile reperibilità che avevo a casa.

Cosa serve per realizzarle?

uovo

Uova

ago

Ago

cannuccia

Cannuccia

erbe-aromatiche

Erbe aromatiche

garza

Garza

Spago

Spago

buccia-cipolla

Buccia di cipolla

cappuccio-viola

Cappuccio viola

Curcuma

Curcuma

Aceto

Aceto

Creiamo le uova colorate naturali

Ecco il procedimento e un breve video dimostrativo.

Per prima cosa svuotare l’uovo: fare un buco alle due estremità aiutandosi con un ago. Soffiare in una ciotola il contenuto dell’uovo aiutandosi con una cannuccia. Tenere da parte il contenuto da utilizzare per una frittata o per una torta. Qui trovate alcune idee.

Dopo aver sciacquato l’uovo, avvolgerlo con foglie di erbe aromatiche se volete che ne rimanga lo stampo. Aiutatevi con una garza e dello spago per fermare le foglie intorno all’uovo. Metterlo nell’acqua in un pentolino con gli ingredienti per farle colorare.

Per colorare le uova ecco alcuni suggerimenti:

MARRONE: avvolgere l’uovo con la buccia della cipolla e far bollire con acqua e aceto.

AZZURRE: far bollire con le foglie di cavolo cappuccio e aceto.

ARANCIONI: far bollire con polvere di curcuma e aceto

Far raffreddare nella sua acqua e poi estrarre l’uovo. Meglio se si lasciano a bagno nell’acqua colorata per 24 ore.

Autrice

Erica Sardo

Per visitare il mio sito clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Corso “Torta Moderna – Bocciolo di Rosa”

con Rosalind Pratt

e molti altri corsi
nella nostra Webschool

Vedi tutti i Corsi

X